vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Sabato 20 ottobre

Bologna

Chiesa di Santa Sofia

Via Saragozza - Meloncello

La storia siamo noi

Ore 9.30–13.00

XVI edizione del PASSAMANO PER SAN LUCA

Evento coordinato dall’Associazione “Amici della Festa Internazionale della Storia”. A cura di Dante Dondarini.

Lungo il portico di San Luca dall’arco del Meloncello alla Basilica di San Luca,Passamano con le tegole della solidarietà e le bandiere del mondo. Con lapartecipazione dei tamburini dell’Istituto di Rastignano e della Scuola primaria Raffaello Sanzio dell'Istituto Comprensivo 9 di Bologna, coordinati dall'insegnante Elena Finizio.
Presso Chiesa Santa Sofia al Meloncello, emissione di cartolina con annullopostale filatelico per i 150 anni dalla fondazione della Croce Rossa a curadel Circolo Filatelico Emiliano.

 

Bologna
Via Riva Reno, 55

Ore 9.30

Visita ai tesori nascosti della Bologna cristiana. Itinerario guidato.

L'itinerario permette di entrare all'interno di alcune realtà storiche di Bolognanormalmente non visitabili, conoscendone la storia e le opere d'arte che nascondono.Gli edifici che verranno visitati sono: la chiesa del Ponte delle Lame (guidano Andrea Scimè e Marta Andreoni), l'oratorio dei Santi Cosma e Damiano(con Cristina Medici) e la chiesa di San Giuseppe del Borgo di Galliera(guida Maria Barone). L'introduzione di Paola Foschi permetterà diinquadrare le visite all'interno della vita della comunità bolognese dei secoli passati.

 

San Pietro in Casale (Bo)
Museo Casa Frabboni
Via Matteotti, 137

Ore 10.00-12.30

La Pianura Nord di Bologna in epoca romana. Conferenza e visita guidata per lescuole.

Interventi di Marica Carone, Daniela Volta e Raffaella Raimondi. Segue una visitaguidata del museo ad opera degli studenti dell’I.I.S.S. Keynes di Castelmaggiore(BO).

 

Tredozio (Fc)
Scuola primaria G. Marconi
Via don Bandini, 1

Ore 10.00

Un tuffo nel passato. Presentazione interattiva.

 

 

Bologna
Cimitero Monumentale della Certosa
Via della Certosa, 18

Ore 10.00

Le pietre della Certosa di Bologna. Visita guidata a cura di Piero Cavarocchi.

Una passeggiata fra i chiostri per scoprirne alcune bellezze. A cura dell’AssociazioneAmici della Certosa di Bologna.

 

Bologna
Dipartimento di Storia Culture Civiltà
Aula Prodi

Ore 10.00-12.30

Teoria e pratica medica nel basso Medioevo: Teodorico Borgognoni vescovo, chirurgo e ippiatra. Convegno.

Partendo dalla personalità poliedrica e dal ruolo istituzionale di Teodorico Borgognoni (1205-1298), frate domenicano, chirurgo e vescovo di Cervia dal 1270 fino alla sua morte, attraverso l’analisi di un dossier documentario inedito, il convegno affronterà nei suoi aspetti principali la teoria e la pratica medica del XIII secolo alla luce del contesto storico contemporaneo. Il convegno è organizzato dal Dipartimento di Storia Culture e Civiltà dell’Università di Bologna, con il contributo del Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Università di Bologna e de Il Chiostro dei Celestini. Amici dell’Archivio di Stato di Bologna, con il patrocinio del Comune di Bologna, dell’Istituto per la storia dell’Università di Bologna (Istub), della Società italiana degli storici medievisti (Sismed), dell’Istituto Storico Domenicano e del Centro San Domenico.

Il testamento di Teodorico, la sepoltura e il processo

Presiede: Maddalena Modesti

10.00-10.30

Agostino Paravicini Bagliani, Il testamento di Teodorico Borgognoni e i testamenti curiali del Duecento

10.30-11.00

Lorenza Iannacci, Annafelicia Zuffrano, Il vescovo Teodorico Borgognoni: nuovi apporti documentari dall’Archivio di Stato di Bologna

11.30-12.00

Paolo Cova, Ipotesi sulla tomba di Teodorico Borgognoni e alcune riflessioni sulle sepolture vescovili a Bologna fra Due e Trecento

12.30-12.30

Conclusioni

Danielle Jacquart

 

Funo di Argelato (Bo)
Biblioteca comunale Centro Culturale
Via don Pasti, 80

Ore 10.30

Ai êra una vòlta. Presentazione del libro e rappresentazione teatrale.

Gli autori Alfredo de Marchi e Angil Marian Fernandez, attraverso un dialogo con GianPaolo Borghi, presenteranno il libro di fiabe tradizionali in dialetto Ai êra una vòltacontenente anche un CD di cartoni animati (Pendragon editore): un ritorno al passatocon la lingua dei nostri nonni non difficile da comprendere dai nostri nipoti. Dopo lapresentazione, l’associazione ONLUS Il Campanile dei Ragazzi animeràl’incontro con una piccola rappresentazione teatrale di alcune favole, accompagnateda uno speaker che tradurrà i testi dal dialetto all’italiano.

 

Bologna
Biblioteca comunale dell’Archiginnasio
Sala dello Stabat Mater
Piazza Galvani, 1

Ore 15.30

Tracce di storia delle scuole comunali dell’infanzia nei Comuni capologuododella Regione Emilia-Romagna. Tavola rotonda e presentazionedel volume, a cura di Lorenzo Campioni e Franca Marchesi. Coordina Milena Manini.

Interventi di Lorenzo Campioni, Lucia Balduzzi, Mirella D’Ascenzo, PaolaVassuri. Sarà presente la vicesindaco Marilena Pillati e il Presidente dell’Istituzione Educazione e Scuola Paolo Marcheselli.

 

Bologna
Liceo Copernico
Palestra
Via F. Garavaglia 8b

Raccontare la storia

Ore 15.30-19.00
HemAICS. Torneo nazionale di scherma storica.

Un grande evento, poliedrico nella forma e nel contenuto, dedicato alla Scherma Occidentale Medievale e Rinascimentale.
Al torneo parteciperanno atleti da tutta Italia e ospiti internazionali che contribuiranno inoltre a conferenze pubbliche e workshop tecnici per gli atleti. Il pubblico potrà quindi apprezzare l'arte della scherma praticata secondo le tecniche insegnate dai Maestri nei secoli che la videro nascere e svilupparsi in Europa ed interpretata nella sua dinamica sportiva ed agonistica. Per info scrivere a schermastorica.aics@gmail.com. Evento organizzato da Reenactment Advisor by Federico Marangoni, Thokk - Personal Armour by Dario Alberto Magnani e patrocinato dalla Direzione Nazionale dell'Associazione Italia Cultura e Sport e dai suoi comitati Regionale dell'Emilia-Romagna e Provinciale di Bologna.

 

Ozzano dell’Emilia (Bo)
Biblioteca comunale
Sala G. Grandi
Piazza S. Allende, 18

Raccontare la storia

Ore 16.00
Galvani, scoperta elettrizzante. Conferenza.

Conferenza su Galvani e sulle sue scoperte rivoluzionarie. Il momento divulgativo sarà accompagnato da alcuni esperimenti di elettrostatica. A cura dell’Associazione Bononia docet.

 

Bologna
Palazzo d’Accursio
Cappella Farnese
Piazza Maggiore, 6

L’arte fa storia

Ore 16.00

Presini, Demetrio e Nino burattinai in Bologna. In occasione del centenario della nascita del burattinaio Demetrio Presini. Conferenza-spettacolo.

A cura de I Burattini di Riccardo.

 

Bologna
Circolo Ufficiali
Via Marsala, 12

La letteratura fa storia

Ore 16.00

I concorso letterario rivolto ai Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili iscritti all’ordine. Premiazione.

Premiazione del testo vincitore del concorso letterario. Interverranno tre ospiti d'eccezione: Il Magistrato Silvana Arbia, la Professoressa Beatrice Borghi e la Coreografa Madame Faiza Maameri intervistate dalla Dottoressa Nadia Monti. Sono previsti intermezzi musicali eseguiti dal soprano Giorgia Valbonesi accompagnata al pianoforte dal Maestro Carlo Ardizzoni. A cura della Fondazione dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Bologna.

 

San Pietro in Casale (Bo)
Museo Casa Frabboni
Via Matteotti, 137

Il paesaggio fa storia

Ore 16.00-19.00

La Pianura Nord di Bologna in epoca romana. Conferenza e visita guidata per la cittadinanza.

Interventi di Marica Carone, Daniela Volta e Raffaella Raimondi. Segue una visita guidata del museo ad opera degli studenti dell’I.I.S.S. Keynes di Castelmaggiore (BO).

 

Bologna
Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna
Via Castiglione, 8

Raccontare la storia

Ore 17.00
Aquile imperiali sui tetti di Bologna. Visita guidata speciale per adulti.

Una visita al Museo per scoprire la storia di Bologna attraverso gli eventi, le lotte di potere e le vicende dei grandi uomini. Dalla Roma imperiale al Sacro Romano Impero fino all’Età Napoleonica, durante il percorso verranno descritte le figure di grandi imperatori: Augusto, Nerone, Carlo Magno, Federico II, Carlo V e Napoleone. A partire dalle iconografie imperiali si ricostruiranno le loro imprese attraverso gli episodi che più li hanno legati alla storia di Bologna, mettendo in evidenza quello che ancora oggi è presente nell’immaginario collettivo e nel patrimonio della città. Durata: 1h30 circa. Costo: 5 euro + biglietto d’ingresso ridotto 5 euro. Prenotazione obbligatoria: didattica@genusbononiae.it o supporto.servizieducativi@genusbononiae.it o 051/19936329. A cura di Genus Bononiae. Musei nella città.

 

Bologna
Biblioteca comunale dell’Archiginnasio
Sala dello Stabat Mater
Piazza Galvani, 1

La musica fa storia

Ore 21.00
Concerto inaugurale della XV edizione della Festa internazionale della storia.

Ensemble Galanterie a Plettri. Mandolini storici: Mauro Squillante, Anna Rita Addessi, Andrea Benucci, Davor Krkljus, Pietro Marchese, Elena Parasacco
Basso continuo: violoncello, Leonardo Massa; clavicembalo, Raffaele Vrenna. Direzione: Mauro Squillante.

 

Bologna
Quartiere Borgo Panigale-Reno
Sala Falcone-Borsellino
Via Battindarno, 123

La musica fa storia

Ore 21.00

Coro CAI. Concerto.

A cura dell’Associazione Emilia-Romagna al Fronte.

 

Bologna
Teatro del Navile
Via Marescalchi, 2

La musica fa storia

Ore 21.00

 

Gottfried Di Franco - So Far. Il Jazz racconta...

Gabriele Di Franco alla chitarra e Steffan Gottfried al sassofono, accompagnati da altri tre musicisti provenienti da diversi paesi d’Europa, eseguono il loro album narrando storie di incontri e di partenze, di arrivi e distanze, che mediante note variegate divengono vicinanze. Per info e prenotazioni musicartsign@gmail.com


Bologna
Basilica di S. Antonio da Padova
Via J. della Lana, 2

La musica fa storia

Ore 21.15

Bach e i suoi contemporanei. Concerto di Monika Henking.

Nell’ambito del XLII Ottobre Organistico Francescano Bolognese 2018. A cura di Fabio da Bologna - Associazione Musicale in collaborazione con il Convento di S. Antonio da Padova e la Provincia S. Antonio dei Frati Minori.