vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Martedì 23 ottobre

Pianoro (Bo)
Museo di arti e mestieri P. Lazzarini
Via Gualando, 2

Il paesaggio fa storia

Ore 9.00-13.00

I racconti del territorio: erbario d’Amore. Visita guidata per le scuole.

Le tavole ad acquerelli di Tina Gozzi accompagnano alla scoperta delle numerose piante a crescita spontanea nelle nostre campagne e lungo il corso del torrente Savena, la conoscenza del territorio è il primo passo per l’amore per il territorio. Prenotazione: 3331290485 (9.30-12.00).

 

Bologna
Biblioteca comunale dell’Archiginnasio
Sala dello Stabat Mater
Piazza Galvani, 1

Raccontare la storia

Ore 9.30

Un patrimonio in movimento. Identità e culture del viaggio tra tardo medioevo e prima età moderna. Tavola rotonda.

Interventi di: Terence De Monredon, Attirer les pèlerins aux confins du monde: Compostelle ou la cité apostolique du Finistère; Beatrice Borgh, Identità pellegrine in Terrasanta nel XV secolo; Stefano Piastra, i missionari italiani in Cina; Davide Domenici, Alla scoperta di altri ingegni. I missionari nel Messico del XVI secolo e il loro ruolo nella circolazione di oggetti etnografici nell’Italia della prima età moderna; Fiorella Dallari, La via della seta, nuovi progetti di valorizzazione del percorso; Laura Lucas Palacios, El viaje de la identidad femenina desde la edad media hasta hoy.

 

Marzabotto (Bo)
Casa della Cultura e della Memoria
Via Aldo Moro, 1

Raccontare la storia

Ore 10.00

I CercaStoria a Marzabotto. Incontro con l’autore.

Incontro con le classi III, IV e V della scuola primaria di Marzabotto con Arianna Capiotto, co-autrice della collana per bambini “I CercaStoria. Avventure alla scoperta di curiosi oggetti del passato” (ed. Ante Quem). A cura di Ante Quem edizioni e Comune di Marzabotto.

 

Bologna

Sistema Museale di Ateneo
Museo di Palazzo Poggi
Via Zamboni, 33

Raccontare la storia

Ore 10.00-12.00

Arte, scienza e… fantasia!. Laboratorio per bambini di IV e V della scuola primaria.

Animali, mostri e pesci sorprendenti del naturalista Ulisse Aldrovandi in un’antica tecnica artistica: la xilografia. Sperimentando in prima persona i ragazzi ne potranno apprendere il funzionamento. Prenotazione obbligatoria allo 051 2099600.

 

Bologna
Museo Ebraico
Via Valdonica 1/5

Raccontare la storia

Ore 11.00
Per non dimenticare il bene: una banca dati dei Giusti tra le Nazioni in Emilia-Romagna. Tavola rotonda.

Nel 2017 il Museo Ebraico ha iniziato un progetto di mappatura completa degli emiliano-romagnoli proclamati Giusti tra le Nazioni dallo Yad Vashem di Gerusalemme per aver salvato ebrei a rischio di deportazione durante la Seconda Guerra Mondiale. A conclusione della prima tranche dei lavori, si presenta al pubblico la banca dati ottenuta sulla base dei risultati raccolti e disponibile online. Interventi di: Valentina Arena, Eleonora Cussini, Elena Pirazzoli, Stefano Nicola Sinicropi. Introduce: Massimo Mezzetti.

 

Bologna
Palazzo d’Accursio
Cappella Farnese
Piazza Maggiore, 6

Raccontare la storia

Ore 17.00

Ottobre-Novembre 1917/Ottobre-Novembre 1918. Dalla Caporetto italiana alla Caporetto asburgica. Conferenza di Mario Isnenghi.

 

Bologna
Museo Ebraico
Via Valdonica 1/5

Raccontare la storia

Ore 17.00
Gli archivi del Dipartimento delle Arti. Igino Benvenuto Supino e René Leibowitz: la fototeca d’arte e la biblioteca musicale. Conferenza.

Attraverso le testimonianze fotografiche del fondo Supino, donato all’Università di Bologna all’inizio degli anni Cinquanta, si evidenzia il ruolo del docente nell’istituzione della Fototeca universitaria. Inoltre, la collezione di sole partiture di René Leibowitz posseduta dalla Biblioteca del DAR di Bologna racconta a suo modo la storia umana e artistica del suo possessore, gli anni della formazione parigina, il rapporto coi musicisti tedeschi in fuga dal nazismo, la missione dodecafonica e il culto di Schoenberg. Interventi di: Angela Sampognaro, Giulia Calanna, Gianmario Merizzi, Marinella Pigozzi.

 

Ravenna
Museo Nazionale di Ravenna
Via San Vitale, 17

Raccontare la storia

Ore 17.30

Riannodare il filo. I tessuti da San Giuliano al Museo Nazionale di Ravenna. Dal ritrovamento alla nuova esposizione. Conferenza di Emanuela Fiori e Paola Novara.

I tessuti altomedievali da San Giuliano, prezioso ritrovamento del secolo scorso, raccontati dalla storica Paola Novara e dalla Direttrice del Museo Nazionale di Ravenna, nel quale tornano esposti dopo molti decenni.

 

Bologna
Dipartimento di Scienze dell’Educazione «G. M. Bertin»
Aula Magna
Via Filippo Re, 6

Il Cinema fa storia

Ore 17.00
Il Sindaco. Proiezione del documentario.

Documentario sul sindaco Giuseppe Dozza. Regia Danilo Caracciolo. Saranno presenti il regista e l'attore protagonista Ivano Marescotti. Dibattito a cura di Mauro Maggiorani. Introduce Laura Corazza.

 

Bologna
Biblioteca Salaborsa
Piazza Nettuno, 3

Raccontare la storia

Ore 17.15

L’archeologia fa storia. Visita guidata.

Visita guidata agli scavi archeologici sotto la “piazza coperta” a cura di Antonella Cavallina.

 

Argelato (Bo)
Comitato soci Emil Banca
Via Argelati, 10

Raccontare la storia

Ore 20.30

Grande guerra e situazione locale dal 1915 al 1918. Conferenza.

 

Bologna
Biblioteca N. Ginzburg
Via Genova, 10

Raccontare la storia

Ore 21.00

Nome di battaglia: Facio. Lettura ad alta voce.

La vera e controversa storia del partigiano Dante Castellucci, medaglia d’argento della Resistenza. Liberamente tratto dal libro “Il piombo e l’argento” di Carlo S. Capogreco. A cura del Gruppo Legg’io.

 

Bologna
Basilica di Santa Maria dei Servi
Strada Maggiore, 43

La musica fa storia

Ore 21.00

Concerto per tromba, voce e organo.

Musiche di Vivaldi, Bach e altri.
Mezzosoprano Daniela Pini, tromba Miloro Vagnni, organo Roberto Cavrini.

Documenti