vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Domenica 27 Ottobre

MATTINA

 

Ore 8.00-20.00

CASTEL SAN PIETRO TERME (BO), Piazze XX Settembre e Acquaderni

Salumi in fiera, mostra-mercato di salumi e prodotti a base di maiale

 

Ore 9.30

CALCARA (BO), Largo Ugo Foscolo, ritrovo parcheggio pubblico

Dal torrente Samoggia al rio Martignone alla scoperta di tesori d'arte dimenticati, passeggiata a cura di Silvia Rubini. In collaborazione con il Club del territorio del Touring Club Italiano, sezione di Bologna. Promosso dall'Associazione "Amici dei portici" nell'ambito del progetto di valorizzazione della "Piccola Cassia".

 

Ore 9.00

BRENTO-MONZUNO (BO), Circolo Monte Adone, Via dello Sport, 1

Sant’Ansano e Brento un passato fra Storia e Natura. La giornata inizierà con un trekking che porta dall’abitato di Brento fino ai ruderi della chiesa di Sant’Ansano. Si ritornerà a Brento dove ci sarà la possibilità di pranzare al circolo Monte Adone. Nel pomeriggio ci sarà la presentazione del libro I riciclanti della linea gotica. Dalla guerra alla pace - Esposizione dei materiali di recupero e riciclo civile dopo il passaggio del fronte sulla linea gotica nella seconda guerra mondiale, di Jean Pascal Marcacci e Bruno Zama. Al termine degustazione di prodotti tipici locali. A cura del Circolo Monte Adone.

 

Ore 10.00

BOLOGNA, Museo della Comunicazione "G. Pelagalli", Via COl di Lana, 7/N

Visita guidata per adulti.Massimo 35 persone, prenotazione obbligatoria al numero: 051-6491008 oppure 3388609111

 

Ore 10.00

MAGGIO DI OZZANO DELL'EMILIA (BO), Area archeologica di Claterna, Via Emilia, 482-484

Claterna si rivela. Visita guidata agli scavi archeologici della città romana di Claterna Prenotazione obbligatoria al n. 347-7597112. L’area archeologica di Claterna è raggiungibile con i mezzi pubblici: linee 94 e 101, attive il sabato, e linea 101, attiva la domenica; fermata Maggio.. Attività a cura di Associazione Culturale Civitas Claterna, in collaborazione con Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna e Istituzione Anna Frank del Comune di Ozzano dell’Emilia.

 

Ore 10.00-12.00

VOGHIERA (FE), Museo Civico del Belriguardo, Via Provinciale, 284

Visita guidata al museo. Ai partecipanti sarà offerta in omaggio una pubblicazione. A cura di Alessandro Boninsegna.

 

Ore 10.30

GATTATICO (RE), Museo Cervi, Via Fratelli Cervi, 9

Razzismo e antisemitismo: Italia e Francia, presentazione dei libri di Valeria Galimi, L'antisemitismo in azione. Pratiche antiebraiche nella Francia degli anni Trenta (Milano, Unicopli, 2006), Valeria Galimi e Giovanna Procacci, Per la difesa della razza. L'applicazione delle leggi antiebraiche nelle Università italiane (Milano, Unicopli, 2009), di Francesco Germinario, Antisemitismo. Un'ideologia del Novecento (Milano, Jaca Book, 2013) e Argomenti per lo sterminio. Stereotipi dell'immaginario antisemita, (Torino, Einaudi, 2011).

 

Ore 10.30

BOLOGNA, Chiesa di Santa Sofia al Meloncello

Conversazioni in occasione del 350° anniversario dal termine della costruzione della Basilica di San Petronio. A cura del Circolo Filatelico Emiliano con gli interventi di Federico Lanzi sul tema “La Basilica di San Petronio, storia e tradizioni” e di Anna Maria Galliani su “Curiosità e aneddoti petroniani”.

 

Ore 10.30

SAN LAZZARO DI SAVENA (BO), Museo di Preistoria "L. DOnini", Via F.lli Canova, 43

6x4 = 6 Musei per 4 domeniche. Vita da cavernicoli: l’uomo, il fuoco, la selce, visita guidata e laboratorio sulla scheggiatura della selce e sull’accensione del fuoco. Partecipazione gratuita alla visita guidata; il laboratorio (per bambini dai 6 ai 10 anni, massimo 15 partecipanti) costo euro 4,50 a bambino (gratuito per un accompagnatore, 2 euro per il secondo accompagnatore). Prenotazione consigliata presso il museo. Progetto a cura di: Associazione Culturale Civitas Claterna, istituzione Villa Smeraldi-Museo della Civiltà Contadina, Museo civico Archeologico “L. Fantini”, Museo archeologico e paleoambientale “Elsa Silvestri”, Museo della Preistoria “L. Donini”, MUV-Museo della civiltà Villanoviana.

 

EVENTO ANNULLATO

Ore 11.00-13.30

BOLOGNA, Museo Civico Archeologico, Via de'Musei\Via dell'Archiginnasio, 2

Bere all’antica. Vino in anfora: archeologia e degustazione, conversazione e degustazione. Un’antica tradizione romana ripresa da un viticoltore delle colline bolognesi. Degustazione proposte dall’Azienda agricola Gradizzolo di Monteveglio. Verranno effettate brevi visite guidate ad alcune sezioni monografiche del Museo.

 

POMERIGGIO

 

Ore 15.00

BOLOGNA, Hotel Corona d'Oro, Via Oberdan, 12

Percorsi dell'identità comunitaria nell'Europa medievale, conferenza di Paola Galletti. In ricordo di Mauro Orsi.

 

Ore 15.00 (e replica alle 17.00)

BOLOGNA, Collezioni Comunali d'Arte, Piazza Maggiore, 6

L'allegoria del tempo, visita animata e teatralizzata alle collezioni civiche d'arte, a cura dell'associazione La classe creativa. (max. 50 persone, per info e prenotazioni Elena Lorenzini tel. 051.2193933, elena.lorenzini@comune.bologna.it)

 

Ore 15.00-17.30

MARZABOTTO (BO), Museo Nazionale Etrusco, Via Porrettana 13 sud

La città etrusca nella prima metà del '900: le vicende della donazione, gli anni della guerra e quelli della Ricostruzione, visita guidata che si incentrerà in modo particolare sull’illustrazione degli aspetti connessi alla donazione allo Stato dell’area e dei reperti, al trasferimento dei materiali da Villa Aria alla sede statale, alle ferite che la guerra causò anche al Museo di Marzabotto, ai restauri e ricostruzioni degli anni 50. A cura di Paola Desantis.

Ore 15.30

CASTEL SAN PIETRO TERME (BO), Teatro comunale "Il Cassero", Via Matteotti, 79

Ode al maiale. Conversazione con esperti, gastronomi, e nutrizionisti, in collaborazione con l’Istituto Bartolomeo Scappi. Mostra di terrecotte tematiche a cura di Gianni Buonfiglioli.

 

Ore 15.30

MONTERENZIO (BO), Museo Civico Archeologico "L. Fantini", Via del Museo, 2

6x4 = 6 Musei per 4 domeniche. Celti ed etruschi: la lavorazione dell’argilla, visita guidata e laboratorio sulla lavorazione dell’argilla con creazione di vasi miniaturistici decorati, sperimentando la tecnica del colombino e l’utilizzo del tornio, con possibilità di successiva cottura in fornace. Partecipazione gratuita alla visita guidata; per il laboratorio costo euro 4.50 a bambino. Prenotazione consigliata presso il museo. Progetto a cura di: Associazione Culturale Civitas Claterna, istituzione Villa Smeraldi-Museo della Civiltà Contadina, Museo civico Archeologico “L. Fantini”, Museo archeologico e paleoambientale “Elsa Silvestri”, Museo della Preistoria “L. Donini”, MUV-Museo della civiltà Villanoviana.

 

Ore 15.30, 16.30, 17.30

GATTATICO (RE), Casa Cervi, Via Fratelli Cervi, 123

Momenti teatrali nelle stanze di Casa Cervi (estratti liberamente e ispirati a “Pane nero” di Miriam Mafai), drammatizzazione. Il ventennio fascista, la seconda guerra mondiale, la resistenza ma, soprattutto, la vita quotidiana di quegli anni così travagliati, raccontati da una grande scrittrice attraverso gli occhi delle donne che li hanno vissuti. L'Associazione Culturale Sciacrì Teatro interpreta i monologhi e i dialoghi di quelle vicende con leggerezza ed ironia, senza trascurare la profondità e i drammi di quelle storie. Massimo 15 partecipanti a replica a seguire al caffè del museo aperitivo e degustazione.

 

Ore 16.00-19.00

VOGHIERA (FE), Museo Civico del Belriguardo, Via Provinciale, 284

Visita guidata al museo. Ai partecipanti sarà offerta in omaggio una pubblicazione. A cura di Alessandro Boninsegna.

 

Ore 16.00

BOLOGNA, Museo del Patrimonio Industriale, Via della Beverara, 123

Prodotto a Bologna, visita guidata. Fin dal Medioevo Bologna si è distinta come luogo di scambio, circolazione, conoscenza, in cui la tecnologia ha raggiunto punte di eccellenza che hanno consentito ai prodotti locali di affermarsi per qualità e innovazione. Le tracce di alcune di queste produzioni ci conducono in due città differenti e lontane tra loro: la Bologna dei secoli XV-XVIII famosa per la sua industria della seta; la Bologna dei secoli XIX-XX che, compiuta una moderna metamorfosi industriale, è caratterizzata da produzioni meccaniche ed elettromeccaniche altamente innovative e competitive sul mercato globale. Percorso su prenotazione, massimo 30 partecipanti. Prenotazioni entro le 13.00 di venerdì 25 ottobre allo 051-6356611.

 

Ore 16.00

ATTENZIONE: sede dell'evento spostata presso la Chiesa di Santa Cecilia, via Zamboni 15

BOLOGNA, Conservatorio di Musica "G.B. Martini", Piazza Rossini

L’antica tradizione campanaria bolognese, conferenza-concerto. Interventi di Piero Mioli, Mirko Rossi, Giovanni Paltrinieri, Maria Beatrice Bettazzi, Padre Marziano Rondina. Le campane della chiesa di San Giacomo Maggiore sono suonate in concerto dall’Unione Campanari. A cura dell’Unione Campanari, del Centro Cherubino Ghirardacci, dei Musei Civici Medievali e del Touring Club Italiano-Bologna.

 

Ore 16.00

CASTEL SAN PIETRO TERME (BO), Via Matteotti, 79

Le vetrine, i menù, i prodotti “alla mortadella”. Proiezioni delle foto delle vetrine, di proposte e prodotti gastronomici degli esercizi commerciali castellani partecipanti all’iniziativa.

 

Ore 16.30

BOLOGNA, Pinacoteca, Aula Gnudi, Via Belle Arti, 56

Tutela e futuro: collezionisti e collezioni che una legge ha consegnato alla storia, conferenza di Mirella Cavalli. Verranno illustrate le storie e la consistenza di alcune collezioni sottoposte dalla soprintendenza a provvedimenti di tutela.

Ore 17.00

BOLOGNA, Hotel Corona d'Oro, Via Oberdan, 12

Vestigi architettonici della guerra civile spagnola: patrimonio per il futuro della didattica delle scienze sociali. Conferenza di Santiago Jaén Milla dell'Università spagnola di Jaen.

Ore 17.00

SASSO MARCONI (BO), Salone delle Decorazioni di Colle Ameno

A Passo di Musica. Concerti al tramonto passeggiando tra natura ed arte, visita guidata al borgo settecentesco di Colle Ameno.

Ore 17.00

CASTELLO DI SERRAVALLE, Ecomuseo della collina e del vino

Le strade storiche della terra di mezzo tra Modena e Bologna presentazione del volume “Camminando sulla storia: la piccola Cassia”, a cura di Beatrice Borghi e Domenico Cerami, Minerva edizioni, 2013

 

Ore 18.00

CASTELLO DI SERRAVALLE (BO), Ecomuseo, Via della Rocca

Bere all’antica. Vino in anfora: archeologia e degustazione, conversazione e degustazione. Un’antica tradizione romana ripresa da un viticoltore delle colline bolognesi. Degustazioni proposte dall’Azienda agricola Gradizzolo di Monteveglio. Sarà presentato la scoperta dell’enorme anfora romana scoperta negli scavi archeologici di Mercatello.

Ore 18.30

BOLOGNA, Accà Vineria, Via Nazario Sauro, 19/e

Un'etichetta per il Rosso Bologna, presentazione del Concorso per l'ideazione di un'etichetta Colli Bolognesi Bologna Rosso DOC, vino prodotto da antiche vigne, recentemente qualificato DOGS e per la creazione di complementi del bere. Concorso rivolto a giovani grafici e designer e ai giovani viticoltori del territorio. A cura dell’Osteria Accà con Open Design e delConsorzio dei vini e dei colli Bolognesi, supporto tecnico di Open Design Italia. Info: www.facebook/Accà-Vineria, www.opendesignitalia.net. Promosso dall'Associazione "Amici dei portici" nell'ambito del progetto di valorizzazione della "Piccola Cassia".

 

Ore 18.30

SASSO MARCONI (BO), Salone delle Decorazioni di Colle Ameno

Piper’s night, concerto di musica irlandese coi Birkin Tree. A cura di Gruppo di Studi “Progetto 10 Righe”.

SERA

 

Ore 20.30

BOLOGNA, Accà Vineria, Via Nazario Sauro, 19/e

Un'etichetta per il Rosso Bologna, presentazione del Concorso per l'ideazione di un'etichetta Colli Bolognesi Bologna Rosso DOC, vino prodotto da antiche vigne, recentemente qualificato DOGS e per la creazione di complementi del bere. Concorso rivolto a giovani grafici e designer e ai giovani viticoltori del territorio. A cura dell’Osteria Accà con Open Design e delConsorzio dei vini e dei colli Bolognesi, supporto tecnico di Open Design Italia. Info: www.facebook/Accà-Vineria, www.opendesignitalia.net. Promosso dall'Associazione "Amici dei portici" nell'ambito del progetto di valorizzazione della "Piccola Cassia".

 

Ore 21.00

BOLOGNA, Aula Magna di Santa Cristina

L’uomo degli specchi, ricordando Lucio Dalla e Gianfranco Baldazzi, spettacolo conclusivo della X edizione della Festa internazionale della Storia. Con Andrea Mingardi, Iskra Menarini, Roberto Costa, Tobia Righi, Roberto Serra, Giampaolo Basoli e il coro del Bernstein School of Musical Theatre di Bologna di Shawna Farrell.