vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Eventi precedenti la Festa 2017

Sabato 16 Settembre

Crespellano di Valsamoggia (Bo)

Scuola primaria Bambini di Sarajevo
Aula Magna
Via P. Calamandrei, 2

Ore 9.30

L’educazione libertaria nel pensiero e nell’azione di Luigi Fabbri. Storia di un uomo libero che iniziò la carriera di maestro a Pragatto di Crespellano. A cura di ANPI sezione di Valsamoggia e IC Crespellano. Referente Nadia Bonora.

 

Martedì 19 settembre

Bologna

Libreria Coop-Zanichelli
Piazza Galvani, 1H

Ore 18.00
Architettura della chiese provvisorie. Presentazione del Volume (edizioni BUP, Collana Centro Studi per l'architettura sacra e la città, Fondazione Lercaro)

Introduce Luca Tentori, giornalista. Intervengono don Adriano Pinardi, parroco di Crevalcore e Luca Venturi, progettista. Sarà presente Claudia Manenti, autrice del volume.

 

Giovedì 21 settembre 2017

Bologna

Museo Beata Vergine di San Luca
Piazza di Porta Saragozza, 2/a

Ore 21.00

Vita e opere del Beato Bartolomeo Maria Dal Monte nella ricorrenza del ventesimo della sua beatificazione. Conferenza di Gioia Lanzi.

Venti anni dopo l’inserimento del sacerdote petroniano mons. Bartolomeo Maria Melchiorre Dal Monte nell’elenco dei beati della Chiesa Cattolica, ad opera di papa Giovanni Paolo II, sul sagrato di San Petronio, la conferenza illustra le opere e la vita del sacerdote petroniano. Egli ha avuto grande consapevolezza del suo tempo e dei problemi del clero e del popolo e ha proposto le Missioni al popolo e una maggiore consapevolezza, raggiunte con una autorevole e competente predicazione, caratterizzata da un sapiente uso delle immagini. 
A cura del Centro Studi per la Cultura Popolare.

 

Sabato 23 settembre

Rignano Bolognese – Monterenzio (BO)

B&B Podere Calvanella
Via Calvanella, 7

Ore 8.00
Sulle tracce della Linea Gotica. Passeggiata sulla 18° Tappa. Escursione.

A seguire presentazione del libro Sulle Tracce della Linea Gotica con gli autori Vito Paticchia e Marco Boglione. Per info: 3395086644 – 051929313.

 

Domenica 24 settembre

Sant’Agata Bolognese

Piazza Martiri

Ore 14.30
“Il Giro dei Mulini” in dialetto con Roberto Serra. Passeggiata in bicicletta.

Non è necessaria la prenotazione, 3 € di offerta per gli adulti. Per info fiab.terreacqua@gmail.com.
A cura del Comune di San Giovanni in Persiceto e dell’Associazione FIAB Terre d'Acqua.

 

Domenica 24 settembre

San Giovanni in Persiceto (Bo)

Piazza del Popolo

Ore 15.00
“Il Giro dei Mulini” in dialetto con Roberto Serra. Passeggiata in bicicletta.

Non è necessaria la prenotazione, 3 € di offerta per gli adulti. Per info fiab.terreacqua@gmail.com.
A cura del Comune di San Giovanni in Persiceto e dell’Associazione FIAB Terre d'Acqua.

 

Martedì 26 settembre

Bologna

Sala dello Stabat Mater
Biblioteca Comunale dell’Archiginnasio
Piazza Galvani, 1

Ore 17.30
I tesori nascosti della Bologna cristiana: santuario di Santa Maria della Visitazione del Ponte delle Lame, chiesa di San Giuseppe (Arena del Sole), chiesa dei Santi Cosma e Damiano. Presentazione del volume.

Introduce Claudia Manenti, direttore Collana Centro Studi per l'architettura sacra e la città, Fondazione Lercaro. Intervengono Paola Foschi, curatrice del volume, Carlo de Angelis, presidente del comitato per Bologna storica e artistica. Saranno presenti gli autori dei testi Marta Andreoni, Andrea Scimè, Maria Barone, Cristina Medici.

 

Giovedì 28 settembre

Castel San Pietro Terme (Bo)

Santuario della Beata Vergine Di Poggio

Ore 20.30

Don Luciano e il suo Santuario. Visita guidata.
Racconti e testimonianze - Visita alle opere d’arte del Santuario. 
A cura di Michela Raspanti e Piera Pancaldi.


Venerdì 29 settembre

Casalecchio di Reno (Bo)

Casa della Conoscenza
Via Porrettana, 360

Ore 17.00
Maghreb: l'occupazione coloniale e le sue conseguenze. Conferenza di Tommaso Palmieri.

A partire dall’Ottocento, le vicende storiche del continente africano si intrecciano con la penetrazione coloniale europea. Giunti nella culla dell’umanità con la giustificazione di porre fine alla tratta degli schiavi, sostituendola con il cosiddetto commercio lecito, legato all’esportazione di materie prime, gli Stati europei occupano progressivamente il territorio africano, trasformandone spazi, società ed equilibri politico-economici. In questa conferenza ci occuperemo in particolare di “costruzione coloniale”, cioè di come i differenti attori europei coinvolti (Francia, Regno Unito, Italia) abbiano pensato, strutturato e amministrato le rispettive colonie, e di “identità plurale”, un termine che si riferisce alle condizioni in cui le eterogenee società colonizzate nordafricane hanno costruito il loro rapporto con il potere coloniale.
A cura dell’Associazione “Amici della P. Levi” / Valle del Reno in collaborazione con la Biblioteca C. Pavese di Casalecchio di Reno.

 

Sabato 30 settembre

Bologna

Cappella Farnese
Palazzo d’Accursio
Piazza Maggiore, 6

Ore 9.30-12.30 e 15.30-18.30

Icone. Finestre sul mistero. Giornata di studi e mostra.

La Giornata di studio, nel quadro del Congresso Eucaristico diocesano abbinata alla mostra delle opere degli iconografi bolognesi, vede presenti eminenti studiosi dell’iconografia bizantina e conoscitori delle scuole di iconografia in Bologna, che tanto contribuiscono alla bellezza nelle nostre chiese storiche e moderne, proponendosi come presenze di bellezza e finestre sull’infinito.
A cura del Centro Studi per la Cultura Popolare.

 

Sabato 30 settembre

Ravenna

Biblioteca Classense
Via A. Baccarini, 3

Ore 17.30
Ravenna crocevia di Popoli. Tavola rotonda.

Interventi di Monica Valeri, Giorgio Simonelli, Valerio Massimo Manfredi. Introduce e modera Giuseppe Sassatelli.

A cura dell'evento internazionale Mens-a Bologna in collaborazione con Trail Romagna e Fondazione Ravenna Antica.

 

Domenica 1 ottobre

San Giovanni in Persiceto (Bo)

Piazza del Popolo

Ore 14.00
In bicicletta a Bazzano sull’antica Via Cassola, strada della nostra pianura prima romana poi longobarda. Passeggiata in bicicletta.

Per info fiab.terreacqua@gmail.com.
A cura del Comune di San Giovanni in Persiceto e dell’Associazione FIAB Terre d'Acqua.

 

Domenica 1 ottobre

Bologna

Basilica di S. Antonio da Padova
Via J. della Lana, 2

Ore 21.15
Concerto d’organo e coraliViaggio musicale nella grande Europa tra ‘800 e ‘900 Giancarlo Parodi.

Homilius, Albrechtsberger, Knecht, Mercadante, Loret, Mendelssohn, Saint-Saëns, Higgs.
Nell’ambito del XLI Ottobre Organistico Francescano Bolognese 2017. Ingresso a offerta libera.

A cura dell’Associazione Musicale “Fabio da Bologna” in collaborazione con il Convento di S. Antonio da Padova e la Provincia S. Antonio dei Frati Minori.

 

Martedì 3 ottobre

Bologna

Museo Beata Vergine di San Luca 
Piazza di Porta Saragozza, 2/a

Ore 21.00

Il Camino compostelano, in occasione del trentesimo anniversario della sua dichiarazione a primo cammino europeo. Conferenza di Fernando Lanzi.

Il Camino compostelano, il percorso che in Europa unisce Santiago de Compostela a Roma, è stato proclamato “Cammino Europeo” il 23 ottobre 1987. Giovanni Paolo II così si espresse nel discorso detto Atto Eurpeistico: “Questo luogo (Santiago de Compostela) è stato per secoli un punto di attrazione e di convergenza dell’Europa e di tutta la cristianità. L’intera Europa si è ritrovata attorno alla memoria di Giacomo in quegli stessi secoli nei quali essa si costruiva come continente omogeneo e spiritualmente unito. Per questo lo stesso Goethe affermerà che la coscienza dell’Europa è nata pellegrinando”. Da allora molto è cambiato e i pellegrinaggi sono tornati un fenomeno amplissimo di cui è il momento di valorizzare l’origine, le peculiarità e le meraviglie d’arte e cultura.
A cura del Centro Studi per la Cultura Popolare.

 

Venerdì 6 ottobre

Bologna
Aula G. Prodi
Dipartimento Storia Culture e Civiltà
Piazza San Giovanni in Monte, 2

Ore 16.30

Benedetto XV. Papa Giacomo Della Chiesa nel mondo dell’«inutile strage», a cura di G. Cavagnini, G. Grossi (Il Mulino, 2017), opera diretta da A. Melloni.

Interventi di Frederic Gugelot, Claus Arnold, Alberto Melloni, Umberto Mazzone.

 

Venerdì 6 ottobre

Bologna

Cappella Farnese, Palazzo d’Accursio
Piazza Maggiore, 6

Ore 18.00

Scintille di Minerva. Diamo carta bianca ai giovani scrittori. Premiazione del concorso letterario.

In Italia le case editrici ricevono giornalmente decine di manoscritti. La nostra ne riceve mediamente 200 al mese e fra questi vi sono molti giovani che provano a farsi conoscere e sperano di essere pubblicati. Sovente, visto l’alto numero dei manoscritti, vengono dalle stesse scartati senza che queste abbiano avuto il tempo di addentrarsi nella reale valutazione del romanzo, sapendo di non avere la possibilità di poterli editare e spendere cifre importanti per fare pubblicità ad ognuno di loro, senza la quale non troverebbero lo spazio adeguato negli scaffali delle librerie italiane, poiché sarebbero subito giudicati solo autori sconosciuti o nella migliore delle ipotesi, locali. A volte, pur di realizzare il proprio sogno, ottengono il loro volume pagandoselo personalmente e vivono quell’effimero piacere di avere fra le mani quel piccolo oggetto rilegato chiamato libro. Provano a promuoversi personalmente, ma alla fine quasi tutti si arrendono e il sogno di diventare scrittori di professione si ferma per sempre spesso con grande frustrazione. Fra i tanti potenziali neo scrittori si nascondono però dei giovani con alle spalle una solida preparazione scolastica, e un vero talento per la scrittura. MINERVA, che da più di 25 anni opera nell’editoria ed è un marchio ben noto a livello nazionale, ha deciso di credere e investire nei giovani.

 

Sabato 7 ottobre

San Giovanni in Persiceto (Bo)

Piazza del Popolo

Ore 15.00
Decima da Scoprire in biziclata, storia e curiosità. Passeggiata in bicicletta.

Per info fiab.terreacqua@gmail.com.
A cura del Comune di San Giovanni in Persiceto e dell’Associazione FIAB Terre d'Acqua.

 

Sabato 7 ottobre

Badia – Monte San Pietro (Bo)

Museo della Badia del Lavino, Abbazia dei Santi Fabiano e Sebastiano,
Via Mongiorgio 4/a

Ore 17.00

Mission n° AO#54”. "Flight Goggles" Mostra fotografica documentale di S. Caniati e proiezione del docu-film "Mission n° AO#54" di L. Stefanini, C. Contri, S. Caniati.

La Conserva, Cinerana/La Rana dalla bocca larga e A.N.P.I. Sez. di Monte San Pietro, lavorano alla realizzazione di documentari aventi come soggetto la Storia del territorio del Comune di Monte San Pietro dalla Seconda Guerra Mondiale in poi. Progetto “Piccole Storie (Vere)”. Nel corso della lavorazione di questi documentari, durante la raccolta delle interviste ai testimoni, sono emersi, a margine dei temi di ricerca, racconti di piccoli episodi, sulla base dei quali è nata l’idea di realizzare una serie di docu-film a puntate, che li raccogliesse e li rendesse noti. Il progetto è stato chiamato “PICCOLE STORIE (VERE)”. Episodio “Mission n° AO#54”- Il primo episodio racconta il recupero, nell’agosto del 1993, da parte di un gruppo di privati dei resti di un aereo americano P – 47 Thunderbolt (caccia-bombardiere monoposto) abbattuto dai tedeschi, nei pressi del Rio Martignone (Crespellano BO) il 15 luglio 1944, e del suo pilota Paul Regis Joyce, avvenuto sulla base della testimonianza oculare di un paio di loro che, da bambini, avevano assistito alla caduta. L’iniziativa è inserita all’interno della 7^ edizione di TRACCE e promossa dal Tavolo della Memoria e dell’impegno civile del Comune di Monte San Pietro (BO).
A cura dell’Associazione Culturale La Conserva Circ. ARCI – Cinerana – ANPI sez. M.S. Pietro.

 

Sabato 7 ottobre

Bologna

Basilica di S. Antonio da Padova
Via J. della Lana, 2

Ore 21.15

Concerto d’organo e corali. Suoni e immagini in contrappunto. Alessandra Mazzanti, organo; Emilio di Pasquantonio (Edipa), quadri.

Bach, Rheinberger, Mazzanti, Gounod-Fumagalli, Bossi, Martorell.
Nell’ambito del XLI Ottobre Organistico Francescano Bolognese 2017. Ingresso a offerta libera.

A cura dell’Associazione Musicale “Fabio da Bologna” in collaborazione con il Convento di S. Antonio da Padova e la Provincia S. Antonio dei Frati Minori.

 

Domenica 8 ottobre

Bologna

Archivio di Stato di Bologna
Sala Cencetti, Piazza de’ Celestini, 4

Ore 9.30-18.30
Lutero e luterani a Bologna nel V centenario della Riforma protestante. Inaugurazione della mostra storico-documentaria.

La mostra viene inaugurata in occasione della “Domenica di carta”, giornata di apertura straordinaria dei luoghi della cultura statali, e si inserisce nell’ambito delle celebrazioni per il V centenario della Riforma protestante (1517-2017). Durante la giornata si terranno due visite guidate, alle ore 10,30 e alle ore 16. Non è necessaria la prenotazione.
A cura dell'Archivio di Stato di Bologna e dell’Associazione Il Chiostro dei Celestini. Amici dell’Archivio di Stato di Bologna.

 

Domenica 8 ottobre

Bologna
Collezioni Comunali d’arte
Piazza Maggiore, 6

Ore 10.30
Arte e natura alle Collezioni Comunali d’Arte. Conferenza di Elena Lorenzini.


Domenica 8 ottobre

Sasso Marconi (BO)

Villa Quiete di Mezzana
Via Mezzana, 6

Ore 17.00
“A PASSO DI MUSICA”. Concerti al tramonto passeggiando tra natura ed arte. Concerto classico cameristico “Un’arpa all’opera”.

Ore 17,00: visita guidata a Villa Quiete di Mezzana (obbligo prenotazione: InfoSasso 051 6758409). Ore 18, 30: concerto classico cameristico “Un’arpa all’opera” omaggio ai grandi temi operistici con un interprete di caratura internazionale, Davide Burani.
A cura del Gruppo di Studi progetto 10 righe in collaborazione con le associazioni Le Rossignol, Gruppo XXV aprile e Associazione Ville Storiche bolognesi.

 

Martedì 10 ottobre

Bologna

Goethe Zentrum
Via De’ Marchi, 4

Ore 18.30
Tra dio e il diavolo: Lutero a distanza di 500 anni. Conferenza di Domenico Segna.

Nell’ambito del ciclo di iniziative I 500 anni della Riforma 1517. Tradizione e nuovo inizio.
A cura del Goethe Zentrum Bologna in collaborazione con la Chiesa Evangelica Metodista Bologna, la Chiesa Evangelica Luterana in Italia (gruppo Emilia-Romagna) e l’Istituto Parri.

 

Martedì 10 ottobre

Castel San Pietro Terme (Bo)

Sala Comunale “Sassi”
Via F.lli Cervi, 3

Ore 20,30
S.C. Sillaro 1977: quarant’anni di pedalate, amicizia e solidarietà
. Conferenza.
A cura di Sauro Dalfiume.


Venerdì 13 ottobre

Casalecchio di Reno (Bo)

Casa della Conoscenza 
via Porrettana, 360

Ore 17.00

1530: Quando l’Imperatore scelse Bologna. Conferenza di Federico Marangoni.

L'arrivo dell'imperatore a Bologna e l'incoronazione in San Petronio furono celebrate dai contemporanei come un grande evento, soprattutto dopo le lunghe e travagliate vicende degli anni precedenti il 1530. Bologna si elevò al livello di Roma e i bolognesi si trovarono ad ospitare contemporaneamente i due uomini più potenti d'Europa: Carlo V d'Asburgo e Papa Clemente VII. Durante la conferenza verranno raccontati, con immagini e resoconti, quei giorni storici per la città emiliana, così come le premesse e le conseguenze di essi, per fornire un quadro d'insieme di un evento che mise Bologna al centro dell'Europa.
A cura dell’Associazione “Amici della P. Levi” / Valle del Reno in collaborazione con la Biblioteca C. Pavese di Casalecchio di Reno.

 

Venerdì 13 ottobre

Bologna

Archivio di Stato
Sala conferenze
Vicolo Spirito Santo, 2

Ore 17.00

Lutero in Italia. Conferenza di Guido Dall’Olio.

Nell’ambito delle celebrazioni per il V centenario della Riforma protestante.

A cura dell'Archivio di Stato di Bologna e dell’Associazione Il Chiostro dei Celestini. Amici dell’Archivio di Stato di Bologna.

 

Venerdì 13 ottobre

Bologna

Museo Beata Vergine di San Luca 
Piazza di Porta Saragozza, 2/a

Ore 18.00

Fatima, un santuario nella storia a cento anni dalle apparizioni. Conferenza di Fernando Lanzi e Gioia Lanzi.

Fatima è un santuario della cui nascita è stato testimone il secolo appena trascorso: le apparizioni hanno dati un giudizio chiaro sulla storia e sui tempi, e il santuario ha manifestato subito caratteristiche particolari e una eccezionale attrattiva soprattutto nei tredici del mese da maggio a ottobre, memoria delle apparizioni. Le figure poi dei veggenti, si sono dimostrate nel tempo di uno spessore eccezionale, divenendo paradigmi esemplari.
A cura del Centro Studi per la Cultura Popolare.

 

Sabato 14 ottobre

Bologna

Sacrestia della Basilica di San Martino Maggiore
Via Oberdan, 25

Ore 16.00

Pellegrini e pellegrinaggi nell’Italia del Medioevo. Conferenza di Beatrice Borghi e Filippo Galletti.

A cura del Centro culturale San Martino di Bologna.

 

Sabato 14 ottobre

Bologna

Salone delle Feste, Palazzo Grassi
Via Marsala, 12

Ore 16.00-19.00
Le «Storie vere di animali» per riscoprire il rapporto tra l’ambiente, l’uomo, il tempo. Premiazione-conferenza-concerto.

La premiazione del Concorso Letterario “Luisa Ronconi” «Storie vere di animali» - che avrà come cardine la proclamazione e la lettura del racconto primo classificato - offrirà occasione per riflettere sul rapporto tra uomo, ambiente e tempo in prospettiva storica, letteraria e scientifica. L’intero evento sarà costellato da interventi letterari, canori e musicali in tema con gli argomenti trattati.
A cura dell’Associazione culturale “Luisa Ronconi” e dell’IC di Pianoro.

 

Sabato 14 ottobre

Bologna

Sala Degli Anziani
Palazzo d’Accursio
Piazza Maggiore, 6

Ore 17.00

Seminario dell’ordine cavalleresco internazionale di volontariato e solidarietà di San Fortunato.

 

Sabato 14 ottobre

Bologna

Galleria De’ Marchi
Via De’ Marchi, 19/b

Ore 17.30
Colore, mondo. Inaugurazione mostra pittorico-grafica.

Inaugurazione della mostra di pittura e grafica di Maurizio Caruso. A seguire, intervento critico di Alberto Gross.
A cura dell’Associazione Estroversi e della Galleria De’ Marchi.

 

Sabato 14 ottobre

Bologna

Chiesa Evangelica Metodista
Via G. Venezian, 1

Ore 18.30
“Musicam semper amavi” – Lutero e la musica. Conferenza di Enrico Volontieri.

Nell’ambito del ciclo di iniziative I 500 anni della Riforma 1517. Tradizione e nuovo inizio.
A cura del Goethe Zentrum Bologna in collaborazione con la Chiesa Evangelica Metodista Bologna, la Chiesa Evangelica Luterana in Italia (gruppo Emilia-Romagna) e l’Istituto Parri.

 

Sabato 14 ottobre

Bologna

Basilica di S. Antonio da Padova
Via J. della Lana, 2

Ore 21.15
Concerto d’organo e corali. Dal Barocco ai giorni nostri, celebrando i 250 anni dell'Offerta Musicale di Bach. Giorgio Revelli.

Krebs, Bach, D’Anglebert, Babou, Noordt, Menalt, Lemaigre, Grosjean, Becker.
Nell’ambito del XLI Ottobre Organistico Francescano Bolognese 2017. Ingresso a offerta libera.

A cura dell’Associazione Musicale “Fabio da Bologna” in collaborazione con il Convento di S. Antonio da Padova e la Provincia S. Antonio dei Frati Minori.

 

Domenica 15 ottobre

Castel San Pietro Terme (Bo)

Parcheggio “Casatorre”
Via Viara

Ore 9,30 (ritrovo) - ore 10,00 (partenza)
Camminando insieme…sui calanchi. Camminata alla scoperta del nostro territorio e dei suoi cambiamenti.
Per info sui dettagli organizzativi: 339 1125920 - Fb Associazione Camminando Insieme.
A cura dell’Associazione “Camminando Insieme.

 

Martedì 17 ottobre

Bologna

Dipartimento della Arti
Salone Marescotti
Via Barberia, 4

Ore 
Creatività e immagini in due Lieder di Schubert: un percorso didattico. Incontro di formazione.

Nell’incontro, la prof.ssa Giuseppina La Face presenterà un suo studio relativo a due Lieder di F. Schubert accumunati dal tema dell’acqua. Di seguito, l’insegnante Silvia Cancedda ne illustrerà una possibile trasposizione didattica con l’esposizione di una sperimentazione svolta in una scuola primaria.
A cura di SagGEM Gruppo per l’Educazione musicale del «Saggiatore musicale».

 

Lunedì 16 ottobre

Bologna


Cappella Farnese
Palazzo d'Accursio
Piazza Maggiore, 6

Ore 11.00-13.00

L’eccellenza incontra il territorio. Come lo sport cambia la vita. Tavola rotonda.

L’eccellenza nello sport dimostrata dalle ultime medaglie ottenute durante le Olimpiadi di Rio 2016 nasce da questo rapporto costante e continuo. Attraverso una serie di immagini delle competizioni olimpiche passate e presenti ripercorreremo la storia del Tiro a Volo.Lo studente è invitato all’incontro con gli atleti olimpici premiati del Team Fiocchi: Jessica Rossi, Giovanni Pellielo, Gabriele Rossetti, Marco Innocenti, moderati dalla nota voce di Valerio Staffelli. Seguirà inaugurazione della mostra presso la Sala Farnese. A cura della Fiocchi Foundation.

 

Martedì 17 ottobre

Bologna

Goethe Zentrum
Via De’ Marchi, 4

Ore 18.30
“La Riforma e le arti figurative: dall'iconoclastia al nuovo ruolo delle immagini. Conferenza di Valeria Butera.

Nell’ambito del ciclo di iniziative I 500 anni della Riforma 1517. Tradizione e nuovo inizio.
A cura del Goethe Zentrum Bologna in collaborazione con la Chiesa Evangelica Metodista Bologna, la Chiesa Evangelica Luterana in Italia (gruppo Emilia-Romagna) e l’Istituto Parri.

 

Martedì 17 ottobre

Castel San Pietro Terme (Bo)

Biblioteca Comunale
Via Marconi, 29

Ore 20.30
A piedi sulla linea gotica- diario di un viaggio. Presentazione del libro.
Davide Cerè presenta il libro dell’autrice Martina Fabbri e del compagno di viaggio.

 

Mercoledì 18 ottobre

Castel San Pietro Terme (Bo)

I.I.S. Bartolomeo Scappi
Viale Terme, 1054

Ore 10.00
Inaugurazione dell’orto scolastico da parte degli studenti e dei docenti dell’I.I.S. “B.Scappi” di Castel San Pietro Terme.
In collaborazione con l’Associazione Terra Storia Memoria.

 

Mercoledì 18 ottobre

Bologna

Cappella Farnese
Palazzo d’Accursio
Piazza Maggiore, 6

Ore 16.00

Crisi, catastrofi naturali e risposte sociali nel corso dei secoli. Seminario.

Interventi di Angela Donati, Quando la terra trema. Cause, effetti e conseguenze psicologiche dei terremoti nell’antichità; Paola Foschi, Calamità naturali e sociali e risposte cittadine a Bologna nel tardo Medioevo; Massimo Giansante, ...che sa stare in piedi per quanto colpita. Bologna e la peste del 1348; Marco Veglia, Le onde della storia. Il "Mulino" di Riccardo Bacchelli; Stefano Arieti, Società e sanità a Bologna durante la prima guerra mondiale: come una città ha affrontato nuove emergenze.


Giovedì 19 ottobre

Bologna

Aula Magna del Liceo Laura Bassi
Via Sant’Isaia, 35

Ore 16.30-18.30

La Grande Guerra nell’archivio del Liceo “Laura Bassi”: macrostoria e microstorie, dall’esperienza didattica all’edizione. Presentazione del volume “Legami di carta. Soldati in trincea, alunne tra i banchi: intersezioni tra archivi della Grande Guerra” (ed. cartacea maggio 2017).

L’evento si propone di presentare l’esito finale di un percorso di didattica attiva, che negli anni passati ha coinvolto le cinque classi – dalla prima alla quinta - di una sezione del Liceo “Laura Bassi” in una ricerca sull’impatto della I Guerra mondiale sulla vita della nostra scuola, svolta in collaborazione con il Museo civico del Risorgimento negli archivi della scuola e del museo.

 

Giovedì 19 ottobre

Bologna

Museo Beata Vergine di San Luca
Piazza di Porta Saragozza, 2/a

Ore 18.00
La fotografia come linguaggio e conoscenza. Conferenza di Fernando Lanzi e Gioia Lanzi con visita alla mostra fotografica.

La conferenza tratterà delle possibilità di reale comunicazione che la fotografia offre a chi è capace di uno sguardo aperto sulle meraviglie che il mondo intorno a noi offre quotidianamente.
A cura del Centro Studi per la Cultura Popolare.

 

Giovedì 19 ottobre

Casalecchio di Reno (Bo)

Casa della conoscenza
Biblioteca C. Pavese
Via Porrettana, 360

Ore 18.00

Il terremoto bolognese del 1929. Effetti a Casalecchio di Reno e Zola Predosa Conferenza con immagini illustrate da Pier Luigi Chierici e Gabriele Mignardi. Attingendo alla cronaca ed alle fonti archivistiche i relatori illustreranno il più grave terremoto del secolo scorso nel bolognese documentato da rare fotografie d’epoca tratte dalla collezione di Giuseppe Masetti. In collaborazione con la biblioteca di Zola Predosa.

 

Giovedì 19 ottobre

Bologna

Akasha Yoga e arte
Via Marsala, 28

Ore 18.00

Divulgare la storia con Martin Mystère. Didattica della Storia ed Etnografia promozionale nella produzione educational del Centro Etnografico Ferrarese. I fumetti e i fotoromanzi. Conversazione con Roberto Roda.


Venerdì 20 ottobre

Bologna

Aula Magna del Liceo Laura Bassi
Via Sant’Isaia, 35

Ore 12.00-13.55

“Scemi di guerra. Storie di ricoverati al Roncati durante la I Guerra Mondiale”. Storie e voci da una ricerca. Conferenza.

L’evento si propone di presentare le tappe di un percorso didattico intrapreso nel 2016/17 da alcune classi del Liceo “Laura Bassi” in collaborazione con l’Istituzione Minguzzi – Biblioteca Minguzzi-Gentili, e proseguito nel

2017/18, che ha come oggetto di studio cartelle cliniche di ricoverati (uomini e donne) al Roncati durante la I Guerra

Mondiale, sulle quali si è svolto e si svolgerà prima un lavoro storico-biografico, e poi una laboratorio di scrittura creativa.

 

Venerdì 20 ottobre

Casalecchio di Reno (Bo)

Casa della Conoscenza
Via Porrettana, 360

Ore 17.00

A capo coperto. Storie di donne e di veli. Presentazione del libro di Maria Giuseppina Muzzarelli.

Parliamo di donne velate e subito pensiamo allo hijab o agli altri tipi di copertura del capo, o del volto, o dell'intero corpo della donna che sono in uso nel mondo islamico e che, non senza originare polemiche, molte islamiche indossano anche nei paesi occidentali. Ma la prescrizione alle donne di coprirsi il capo appartiene in pieno anche alla storia dell'Occidente; I’autrice prova a riscoprire un costume millenario, documentato dalla Bibbia e dalle statue dell'antica Grecia, dai Padri della Chiesa, dalle normative medievali, da innumerevoli testimonianze artistiche e letterarie. Segno di verecondia e modestia, il velo, leggero quanto simbolicamente carico, era però anche un accessorio alla moda, il complemento fondamentale nello sfoggio di lusso ed eleganza, come ancora oggi può essere il foulard griffato.
A cura dell’Associazione “Amici della P. Levi” / Valle del Reno in collaborazione con la Biblioteca C. Pavese di Casalecchio di Reno.

 

Venerdì 20 ottobre

Bologna

Archivio di Stato di Bologna
Sala conferenze
Vicolo Spirito Santo, 2

Ore 17.00

Chiesa e società a Bologna nell’età della Riforma. Conferenza di Andrea Gardi.

Nell’ambito delle celebrazioni per il V centenario della Riforma protestante.
A cura dell'Archivio di Stato di Bologna e dell’Associazione Il Chiostro dei Celestini. Amici dell’Archivio di Stato di Bologna.

 

Venerdì 20 ottobre

Castel San Pietro Terme (Bo)

Teatro Cassero Comunale
Via Matteotti, 2

Ore 18.00

Storie di piante e di uomini. Conversazione di Carlo Ferrari.

 

Venerdì 20 ottobre

Bologna

Sala Risorgimento
Museo Civico Archeologico,
Via de’ Musei, 8

Ore 21.00

Aemilia via: una strada di confine? Conferenza di Angela Donati.