vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Eventi successivi la Festa della Storia - Mese di Ottobre

In questa pagina troverete tutta la ricca offerta di eventi che si svolgeranno nel mese di ottobre, nei giorni successivi la Festa della Storia.

26 OTTOBRE - 17 NOVEMBRE

BOLOGNA, Cappella Muzzarelli di San Francesco, Piazza San Francesco

Rubbiani, l’ultimo romantico. Mostra. Nell’ambito delle iniziative pro- mosse dal Comitato organizzatore delle celebrazioni per il centenario della morte di Alfonso Rubbiani, l’Associazione culturale “Artecittà” pre- senta una mostra di disegni e terrecotte dello scultore Giuseppe Parenti che raccontano il grande “sogno romantico” di Alfonso Rubbiani nella Bologna di fine Otto-inizio Novecento.

Apertura: tutti i giorni dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

 

27 OTTOBRE

Ore 18.00

CASTELLO DI SERRAVALLE (BO), Ecomuseo della collina e del vino, Via della Rocca

Bere all’antica. Vino in anfora: archeologia e degustazione. Degustazione guidata, proposta dall’Azienda agricola Gradizzolo di Monteveglio, che ha ripreso l’antica tradizione romana. Promosso dall’Associazione “Amici dei portici” nell'ambito del progetto di valorizzazione della "Piccola Cassia".

 

28 OTTOBRE - 17 NOVEMBRE

BOLOGNA, Circolo Dozza, Via San Felice, 11/e

Storia di Bologna illustrata. Mostra, a cura di Sergio Martelli e Cinzia Martelli.

 

28 OTTOBRE


ore 10.30

BOLOGNA, Museo civico del Risorgimento, p.zza Carducci 5


Giuseppe Verdi nel 200° anniversario della nascita: uomo capace di apprezzare la buona tavola e la cucina. Evento in collaborazione con I.I.S. “Bartolomeo Scappi” di Castel San Pietro, Coro Isotopi Mal-Fermi del Liceo “Fermi” e Coro Batrax del Liceo “Galvani” di Bologna.
Ingresso gratuito. info: 051.225583; museorisorgimento@comune.bologna.it

 

Ore 15.00  (ATTENZIONE: sul catalogo cartaceo è indicato erroneamente alle ore 21).

BOLOGNA, Salone Giuseppe Di Vittorio, Camera del Lavoro di Bologna, Via Marconi, 67/2

Fare storia del lavoro oggi. Tavola rotonda. Interventi di: Stefano Musso, Anna Salfi, Cesare Minghini, Gilda Zazzara. Coordina Fiorenza Tarozzi. Nell’ambito dell’iniziativa verrà presentato il volume a cura di Gilda Zaz- zara Tra luoghi e mestieri. Spazi e culture del lavoro nell’Italia del No- vecento (edizioni Ca’ Foscari, Venezia 2013). L’evento è promosso da Società Italiana di Storia del lavoro, Fondazione Argentina Bonetti Alto- belli, IRES Emilia-Romagna.

 

Ore 18.00

BOLOGNA, Libreria Zanichelli, Piazza Galvani, 1h

Bologna illustrata. Idee originali per illustrare la storia di Bologna. Tavola rotonda, in occasione della nuova edizione del volume Storia di Bologna illustrata. Interventi di: Rolando Dondarini, Cinzia Martelli, Sergio Martelli (HITStudio Editori, Bologna 2013).

Ore 21.00

BOLOGNA, Salone Giuseppe Di Vittorio, Camera del Lavoro di Bologna, Via Marconi, 67/2

Fare storia del lavoro oggi. Tavola rotonda. Interventi di: Stefano Musso, Anna Salfi, Cesare Minghini, Gilda Zazzara. Coordina Fiorenza Tarozzi. Nell’ambito dell’iniziativa verrà presentato il volume a cura di Gilda Zaz- zara Tra luoghi e mestieri. Spazi e culture del lavoro nell’Italia del No- vecento (edizioni Ca’ Foscari, Venezia 2013). L’evento è promosso da Società Italiana di Storia del lavoro, Fondazione Argentina Bonetti Alto- belli, IRES Emilia-Romagna.

 

29 OTTOBRE

Ore 16.30

BOLOGNA, Auditorium Camplus Bononia, Via SanteVincenzi 49

La figura di don Giuseppe Dossetti. Dal Libro bianco alla città metropolitana. Convegno: nel centenario del rione Cirenaica e della nascita di Don Rossetti, il Quartiere San Vitale ricorda con questo convegno Don Dossetti che è stato un illustre abitante del rione e offre una riflessione sul decentramento amministrativo proposto da Dossetti nel Libro Bian- co in vista della città metropolitana.

Introduzione a cura di Milena Naldi. Relatori: Rolando Dondarini, Alberto Melloni, Enrico Galavotti, don Giovanni Nicolini, Walter Vitali.

 

Ore 20.30

CASTEL SAN PIETRO TERME (BO), Sala Sassi, Via F.lli Cervi 3

Quando i Romani allevavano pesci presso il Sillaro: la pescheria del sito del Podere Due Forni. Conferenza: relatrice Alessandra Tedeschi. In collaborazione con il Gruppo per la Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali Valle del Sillaro.

 

Ore 21.00

CASALECCHIO DI RENO (BO), Biblioteca Cesare Pavese, Via Cavour 4

I discoli: bambini cattivi sotto sequestro. Il reclusorio pei discoli dell’Abbadia. Bologna 1822-1849. Lettura a più voci con proiezione di immagini basata su ricerche presso l’Archivio di Stato e l’Archivio della Provincia di Bologna, che presenta uno spaccato della vita dei giovani reclusi e delle guardie all’interno della casa di reclusione dell’Abbadia di Bologna, dalla sua fondazione al 1849. A cura dell’Associazione di lettu- ra ad alta voce “Associazione Gruppo Legg’io”.

 

Ore 21.30

IMOLA, Palestra, Via Tiro a Segno 2

Stipendiarii e Condottieri: combattere all’alba del Rinascimento. Stage di scherma rinascimentale, di tiro con l’arco storico con esposizione di repliche di armi e armature del XV e XVI secolo, a cura dell’Associazio- ne storico-culturale “Società dei Vai”. Un’esposizione interattiva con cui seguire l’evoluzione dell’equipaggiamento militare e dell’abbigliamento civile tra il 1400 e il 1500, apprendendo tecniche di combattimento dei maestri rinascimentali È gradita la prenotazione: mail info@societadeivai. it cell. 3294043987.

 

30 OTTOBRE

Ore 17.00

BOLOGNA, Palazzo Pepoli, Museo della Storia di Bologna, Sala della Cultura, Via Castiglione 8

Combattere l’ignoranza. Il patrimonio dimenticato. Conferenza di Eugenio Riccomini.

 

Ore 21.30

BOLOGNA, Palestra Carducci-Rolandino, Via Dante 3

Stipendiarii e Condottieri: combattere all’alba del Rinascimento. Stage di scherma rinascimentale, con esposizione di repliche di armi e ar- mature del XV e XVI secolo, a cura dell’Associazione storico-culturale “Società dei Vai”. Un’esposizione interattiva con cui seguire l’evoluzio- ne dell’equipaggiamento militare e dell’abbigliamento civile tra il 1400 e il 1500, apprendendo tecniche di combattimento dei maestri rina- scimentali È gradita la prenotazione: mail info@societadeivai.it cell. 3294043987.

 

31 OTTOBRE

Ore 15.00

GATTATICO, (RE), Museo Cervi, Via Fratelli Cervi 9

Guardare, ascoltare “I miei sette figli”. Migrazioni di un paradigma. Tavola rotonda. Durante il seminario verrà anche presentato il saggio di Marco Cerri “I Fratelli Cervi fra storia e mito”.

 

Ore 17.00

BOLOGNA, Palazzo Pepoli, Museo della Storia di Bologna Sala della Cultura, Via Castiglione 8

Così si gioca solo in paradiso. Evento per i 50 anni del Bologna Fc, con la presenza di Andrea Mingardi e autorevoli giocatori e giornalisti sportivi.

 

Ore 17.15

BOLOGNA, Biblioteca Salaborsa, Piazza Nettuno 3

Visita guidata agli scavi archeologici sotto la “piazza coperta” di Sala- borsa a cura di Antonella Cavallina. Un viaggio attraverso due millenni di storia della città: dalla Felsina villanoviana alla Bononia romana, dalle case-torri medievali al viridarium del cardinal legato, dall’orto botani- co di Aldrovandi alla costruzione del grande padiglione della Salaborsa alla fine dell’800. Prenotazione obbligatoria (max 25 persone) al 051- 2194426 attivo dalle ore 9.00 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì.


Ore 21.00

BOLOGNA, Museo Beata Vergine di San Luca, Cassero di Porta Saragozza, Piazza di Porta Saragozza 2/a

San Giuseppe, Redemptoris Custos: iconografia. Conferenza con immagini di Fernando e Gioia Lanzi. L’iconografia di san Giuseppe è muta- ta nel tempo: qui si sottolineano alcune costanti e alcune differenze, espressioni del mutare nella storia della sensibilità e dei convincimenti. In collaborazione con il Centro Studi per la Pietà Popolare. Martedì, mercoledì, venerdì, sabato ore 9-13; giovedì ore 9.00-18.00; domenica ore 10.00-18.00.