vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Eventi precedenti la Festa della Storia - Mese di Settembre

In questa pagina troverete tutta la ricca offerta di eventi che si svolgeranno nel periodo dal 1 al 29 settembre, giorni precedenti la Festa della Storia.

1-15 SETTEMBRE

 

CRESPELLANO (BO), Biblioteca di Palazzo Garagnani, Via Marconi, 47

Quei preti immagine viva di Cristo Buon Pastore. I sacerdoti martiri a Monte Sole (settembre-ottobre 1944). Mostra. La mostra è incentrata sui cinque sacerdoti martiri a Monte Sole tra il 29 settembre e il 13 ottobre 1944: Don Ubaldo Marchioni, Don Ferdinando Casagrande, Don Giovanni Fornasini, Don Elia Comini e Padre Martino Capelli. Per l’inaugurazione, prevista alle ore 17 di domenica primo settembre, interverranno Mons. Alberto Di Chio, postulatore della causa di beatificazione e il Prof. Alberto Mandreoli, storico e ricercatore dell’eccidio di Monte Sole. Durante l’apertura della mostra verrà proposto in visione "I testimoni di Monte Sole", documentario realizzato dal Consorzio di Gestione del Parco Storico di Monte Sole. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito www.parrocchia-crespellano-pragatto.it

 

1 SETTEMBRE

 

Ore 21.00

CASTEL SAN PIETRO TERME (BO), Piazza XX Settembre

La banda suona Verdi…e non solo. Concerto del corpo bandistico della città di Castel San Pietro Terme, diretto dal Maestro Giuseppe Lentini, in occasione del Bicentenario della nascita del grande compositore di Busseto.

4 SETTEMBRE

 

Ore 21.00

BOLOGNA, Museo B.V. di San Luca, Cassero di Porta Saragozza, Piazza di Porta Saragozza, 2/a

Segni, simboli, gesti della fede. Conferenza di Gioia Lanzi. A cura del Centro Studi per la Cultura Popolare in collaborazione con il Museo Beata Vergine di San Luca.

 

7 SETTEMBRE

 

Ore 9.30

CASTEL SAN PIETRO TERME (BO), Antiche Cantine, Palazzo Comunale, Piazza XX Settembre

I militari italiani itineranti in Germania ( 1943 – 1945), inaugurazione della mostra, a cura di Giulia Dall’Olio e Marco Orazi, con la collaborazione di Elio Gollini, in ricordo del prof. Quinto Casadio.

 

Ore 20.30

BOLOGNA, Certosa, Via della Certosa

Bologna Football Club 1909. Così si gioca solo in Paradiso. La replica. Percorso/rappresentazione per ricordare e rendere omaggio a Renato Dall'Ara e ai campioni rossoblu del passato e non solo. Con Carlo Felice Chiesa, Marco Tarozzi, Alberto Bortolotti, Luca Baccolini, Luca Sancini, Piero Gasperini. Conduce Orfeo Orlando. Con il contributo di CARISBO. A cura del Centro Bologna Clubs. Da una idea di Cristian Ventura e Stefano Dalloli. Quota di partecipazione 8 Euro, di cui due saranno devoluti per la valorizzazione del cimitero e i restanti per lo sviluppo del progetto Percorso della Memoria Rossoblu. Prenotazione obbligatoria telefonando in orario pomeridiano e serale al 345.2699200. Ritrovo presso l'ingresso principale della certosa (Chiesa) 20 minuti prima dell'inizio dello spettacolo.

 

8 SETTEMBRE

 

Ore 18.00

BAZZANO (BO), Rocca dei Bentivoglio, Museo Civico Archeologico Crespellani, Via Contessa Matilde, 18

 Bere all’antica.Vino in anfora: archeologia e degustazione

Un’antica tradizione romana ripresa da un viticoltore delle colline bolognesi

Presentazione, visita guidata e degustazione del vino in anfora

dell’Azienda agricola Gradizzolo – Monteveglio

Prima presentazione ore 18.00-19.00

Seconda presentazione ore 19.00-20.00

A cura dell’Associazione Amici dei Portici e in collaborazione con l’Associazione Streccapogn di Montevegli nell’ambito del progetto di valorizzazione “Piccola Cassia dal piano al monte, tra Bologna e Modena”.

 

11 SETTEMBRE

 

Ore 18.00

BOLOGNA, Cinema Lumière, Via Azzo Gardino, 65

Aperitivo con la Storia, presentazione dei lavori degli studenti dell’a.a. 2011-12 del Master di Comunicazione storica. Interviene il Direttore scientifico, Mirco Dondi.

 

14 SETTEMBRE

 

Ore 10.00

GRANAROLO DELL'EMILIA (BO), Biblioteca "G. Rodari", Via San Donato, 74/25

Otto settembre 1943: primo giorno della Resistenza, primo giorno della tragedia degli internati militari italiani. Conferenza di Rossella Ropa. Evento a cura del Comune di Granarolo dell’Emilia e ANPI di Granarolo.

 

Ore 11.00

PARMA, Cimitero Monumentale della Villetta, Galleria Nord

Antica parlata. Commemorazione degli autori dialettali parmigiani. A cura di Enrico Maletti e Giancarlo Gonizzi. Letture: Enrico Maletti e Mariangela Bazoni. Coro “Il cuator stagión”. Letture e canti a ricordo dei poeti e scrittori che hanno tramandato negli anni l’antica parlata parmigiana. Ricordo di Ubaldo Grassi (1925-2003), attore dialettale e interprete del Dsèvvod nel decennale della morte.

 

Ore 16.00

MAGGIO DI OZZANO DELL’EMILIA (BO),  Area Archeologica di Claterna, Via Emilia, 482-484

Claterna si rivela, visita guidata agli scavi archeologici della città romana di Claterna. Prenotazione obbligatoria al n. 347-7597112. A cura dell’Associazione Culturale Civitas Claterna, in collaborazione con Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna e Istituzione Anna Frank del Comune di Ozzano dell’Emilia.

 

Ore 17.00

MEZZOLARA (BO), Giardino della scuola, Via Schiassi, 3

L’edificio, le persone: cento anni di storia mezzolarese. Presentazione del volume curato da Pierangela Comizzoli. Il volume ripercorre per immagini e testimonianza la storia della scuola di Mezzolara dal 1913 ad oggi. La mostra di foto di classe è allestita nella palestra della scuola stessa.

 

15 SETTEMBRE

 

Ore 15.00

MAGGIO DI OZZANO DELL’EMILIA (BO),  Area Archeologica di Claterna, Via Emilia, 482-484

Una tessera tira l’altra. Visita guidata tematica alla domus dei mosaici nell’area archeologica di Claterna e laboratorio per bambini sul mosaico romano. Partecipazione gratuita alla visita guidata; per il laboratorio sul mosaico costo euro 5,00 a partecipante. Numero massimo di partecipanti per il laboratorio: 40. Prenotazione obbligatoria al n. 347-7597112. A cura dell’Associazione Culturale Civitas Claterna, in collaborazione con Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna e Istituzione Anna Frank del Comune di Ozzano dell’Emilia.

 

Ore 16.00

SAN BARTOLOMEO IN BOSCO (FE), MAF-Centro documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese, Via imperiale, 263

Il limite della pianura. Mostra fotografica e catalogo a cura del Circolo Fotografico "Il Girasole" di Voghiera. A seguire L'opera poetica e teatrale del dott. Giorgio Alberto Finchi, incontro con interventi di Marco Chiarini e Gian Paolo Borghi e lettura di poesie ed esemplificazioni teatrali dai copioni di G.A. Finchi. Evento a cura di Comune di Ferrara, MAF, Cenacolo di Cultura Dialettale Al Tréb dal Tridèl, Compagnia teatrale Straparòt di Porotto (Ferrara).

 

19 SETTEMBRE

 

Ore 21.00

BOLOGNA, Museo B.V. di San Luca Cassero di Porta Saragozza, Piazza di Porta Saragozza, 2/a

Santi guaritori. Storie e curiosità dei percorsi culturali e iconografici per cui un santo si specializza in medicina. Conferenza di Gioia Lanzi. A cura del Centro Studi per la Cultura Popolare in collaborazione con il Museo B.V. di San Luca.

 

22 SETTEMBRE

 

Ore 10.00

MAGGIO DI OZZANO DELL’EMILIA (BO),  Area Archeologica di Claterna, Via Emilia, 482-484

Claterna di rivela, visita guidata agli scavi archeologici della città romana di Claterna. Prenotazione obbligatoria al n. 347-7597112. A cura dell’Associazione Culturale Civitas Claterna, in collaborazione con Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna e Istituzione Anna Frank del Comune di Ozzano dell’Emilia.

 

Ore 11.00

PARMA, Cimitero Monumentale della Villetta, Ingresso Principale

Arti e professioni al monumentale. Visita alla scoperta di oggetti-simbolo di mestieri e professioni o di oggetti di affezione disseminati nell’ottagono del Cimitero Monumentale, la raffigurazione del lavoro e del suo ruolo sociale fra Otto e Novecento. A cura di Giancarlo Gonizzi, in collaborazione con le Guide di Parma.

 

28 SETTEMBRE

 

Ore 9.30

BOLOGNA, Archivio di Stato, Sala Cencetti, Piazza Dei Celestini, 4

SALUS PER AQUAM. Porretta e i Bagni nelle mappe e nei documenti dell’Archivio di Stato. La mostra, a cura di Francesca Boris, Diana Tura, Renzo Zagnoni e in collaborazione con il Gruppo di studi Alta valle del Reno, si propone di far conoscere la storia di un luogo e delle sue vocazioni attraverso le immagini della sua rappresentazione nei secoli. Mappe e documenti narrano i rapporti della contea di Porretta con i suoi feudatari Ranuzzi e gli sviluppi del centro termale dal ‘600 all’800. La mostra sarà aperta sabato 28 settembre dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 18.30, e domenica 29 settembre dalle 15.00 alle 18.00. La mostra riaprirà durante la Festa della Storia nei giorni di sabato 19 e 26 ottobre dalle 9.30 alle 12.30, mentre sarà visitabile solo su prenotazione da lunedì 21 a venerdì 25 ottobre dalle 9.30 alle 12.30 (tel. 051 223891 / 051 239590).

 

Ore 15.45

BOLOGNA, Sala del Risorgimento, Museo Civico Archeologico, Via de’ Musei, 8

Gli dei al crepuscolo, lettura della Götterdämmerung di R. Wagner a cura di Piero Mioli, nell’ambito del ciclo di incontri “Dentro l’Opera 19/b”. Progetto dell’Università Primo Levi di Bologna.

 

Ore 16.00

MAGGIO DI OZZANO DELL’EMILIA (BO),  Area Archeologica di Claterna, Via Emilia, 482-484

Claterna si rivela, visita guidata agli scavi archeologici della città romana di Claterna. Prenotazione obbligatoria al n. 347-7597112. A cura dell’Associazione Culturale Civitas Claterna, in collaborazione con Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna e Istituzione Anna Frank del Comune di Ozzano dell’Emilia.

 

Ore 17.00

BOLOGNA, Archivio di Stato, Sala di Studio, Vicolo Spirito Santo, 2

La cooperazione tra pubblico e privato per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale. L’Associazione “Il Chiostro dei Celestini. Amici dell’Archivio di Stato di Bologna” intervista sul tema Marco Cammelli e Stefano Vitali.

 

29 SETTEMBRE

 

Ore 10.30

GATTATICO (RE), Museo Cervi, Via Fratelli Cervi, 9

Donne contro la guerra. Presentazione dei libri di Mirella Scriboni, Abbasso la guerra. Voci di donne da Adua al primo conflitto mondiale (Pisa, BFS, 2008) e di Maria Grazia Suriano, Percorrere la non violenza. L'esperienza politica della Women's International League for peace and freedom 1915- 1939 (Roma, Aracne, 2012).

 

30 SETTEMBRE

Ore 21.00

BOLOGNA, Teatro Manzoni, Via De' Monari 1/2

I novant'anni del liceo Augusto Righi. Cerimonia di apertura delle manifestazioni per l'anniversario del liceo aperto nel 1923. Presentazione del libro "Liceo Augusto Righi, novant'anni di storia" (Minerva, 2013) e concerto di musica classica dell'Orchestra giovanile Senzaspine.