vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Conferimento Premio Le Groff 2011 a Peter Denley

Nell'ambito della VIII edizione della Festa della Storia è stato consegnato a Peter Denley il Premio internazionale Le Goff

In occasione della quarta edizione del premio “Il portico d’oro” intitolato a Jacques Le Goff, il suo comitato scientifico ha deciso di attribuire il prestigioso riconoscimento all’illustre docente della Queen Mary University di Londra, oltre che per i suoi riconosciuti meriti scientifici e didattici, per la sua meritoria attività volta alla diffusione della Storia. In sintonia con le finalità del premio, si apprezza in particolare il suo ruolo di ideatore, promotore, e cofondatore di History and Computing, l’Associazione internazionale sorta a Londra nel 1986 con lo scopo di far convergere le nuove tecnologie in ambito storiografico e di promuoverne l’utilizzo. L’Associazione con le sue innumerevoli iniziative e con la formazione di diverse ramificazioni nazionali, ha dato un impulso fondamentale alla ricerca, alla comparazione e alla condivisione metodologica tra gli studiosi di tutto il mondo e alla diffusione dei suoi esiti presso il pubblico più ampio. Tra i suoi ambiti di studio si segnala quello della storia delle università che lo ha portato a divenire membro della Commissione Internazionale per la Storia delle Università. Particolarmente apprezzata la sua capacità di trasporre il proprio impegno di storico nell’attività didattica rivolta a studenti e insegnanti. Tale merito gli è stato riconosciuto col conferimento nel 2011 del Drapers Award for Excellence in Teaching, da parte della sua Università, quale attestazione dell’eccellenza raggiunta nella didattica e nella facilitazione dell’apprendimento studentesco. È dunque con grande onore che conferiamo il premio “Il portico d’oro”, intitolato a Jacques Le Goff a Peter Denley.